testata inforMARE

21 maggio 2018 04.44 GMT+2
 


18 aprile 2018   

MAN Diesel & Turbo fornirà i motori principali delle 11 nuove portacontainer da 23.000 teu della MSC

apparati propulsivi verranno costruiti in Corea dove sono in corso di realizzazione le navi

Mediterranean Shipping Company (MSC) ha ordinato alla tedesca MAN Diesel & Turbo la fornitura dei motori principali delle undici portacontainer della capacità unitaria di circa 23.000 teu che alla fine della scorsa estate il gruppo armatoriale ha ordinato ai cantieri navali sudcoreani Samsung Heavy Industries e Daewoo Shipping Marine Engineering, con il primo che ne costruirà sei e il secondo cinque.

La commessa è relativa a 11 motori MAN B&W 11G95ME-C9.5 che verranno installati sulle 11 navi la cui consegna terminerà il 15 marzo 2020. I sei motori destinati alle portacontenitori costruite dalla Samsung verranno realizzati dalla sudcoreana Hyundai Heavy Industries e i cinque destinati alle navi costruite dalla DSME verranno realizzati dalla sudcoreana Doosan Engine.

«Questo ordine - ha sottolineato il vicepresidente Sales & Promotion, Two-Stroke Business di MAN Diesel & Turbo, Bjarne Foldager - evidenzia le positive e durature relazioni commerciali tra MSC e MAN Diesel & Turbo. Questo è un ordine significativo che consolida la nostra rilevante posizione nel segmento delle grandi portacontainer, mercato in cui il motore di tipo G è il preferito».

L'azienda tedesca ha specificato che attualmente ha in corso ordini per la fornitura di 71 motori del tipo G95, di cui 23 sono già stati consegnati ed entrati in servizio.




 
 


Cerca altre notizie su




 
 



Indice notizie
Archivio notizie


Piazza Matteotti 1/3 16123 Genova (I)
tel.: 010.2462122 fax: 010.2516768
e-mail