testata inforMARE

20 novembre 2017 10.35 GMT+1
 


15 giugno 2017   

Mitsubishi Heavy Industries stringe un'alleanza con Oshima Shipbuilding

Sarà focalizzata sul segmento delle navi commerciali

La società cantieristica giapponese Mitsubishi Heavy Industries (MHI) ha siglato un accordo con la connazionale Oshima Shipbuilding per costituire un'alleanza nel segmento delle navi commerciali. Le parti hanno specificato che perseguiranno sinergie imprenditoriali e che l'obiettivo è quello di una crescita sostenibile al fine di rafforzare la loro competitività nell'ambito del mercato globale salvaguardando nel contempo la rispettiva autonomia.

In particolare, l'iniziativa è volta a costituire un'alleanza tecnica focalizzata sulla progettazione di nuove navi e tecnologie, sulla standardizzazione della progettualità e della costruzione e su un'efficiente condivisione di strumenti e attrezzature. MHI ha precisato che l'alleanza segue l'accordo siglato alla fine dello scorso marzo con le società navalmeccaniche giapponesi Imabari Shipbuilding Co. e Namura Shipbuilding Co. e che la definizione di contratti per specifici progetti sarà decisa di volta in volta (inforMARE ISR del 31 marzo 2017).




 
 


Cerca altre notizie su




 
 



Indice notizie
Archivio notizie


Piazza Matteotti 1/3 16123 Genova (I)
tel.: 010.2462122 fax: 010.2516768
e-mail