testata inforMARE

20 novembre 2017 10.33 GMT+1
 


10 aprile 2017   

Keppel O&M venderà il suo cantiere navale di Rotterdam al gruppo Damen

Si occupa della costruzione, riparazione e conversione sia di navi che di impianti offshore

Il gruppo navalmeccanico olandese Damen ha siglato un accordo con la Keppel Offshore & Marine di Singapore per acquisire il cantiere navale Keppel Verolme di Rotterdam che si occupa della costruzione, riparazione e conversione sia di navi che di impianti offshore e che è di proprietà dell'azienda asiatica.

Lo stabilimento di Rotterdam, che dispone di tre bacini in muratura - di cui il più grande misura 90 per 405 metri - e di banchine per oltre 1.800 metri lineari, ha circa 250 dipendenti e Damen ha manifestato l'intenzione di continuare ad avvalersi dell'intero personale del cantiere. Attualmente nell'area del porto Rotterdam il gruppo olandese gestisce tre cantieri di riparazione navale, tra cui il Damen Shiprepair Rotterdam che dispone del più grande bacino di carenaggio con una dimensione di 46 per 307 metri.

Da parte sua Keppel O&M ha sottolineato che continuerà a perseguire opportunità nel mercato del petrolio e del gas in Europa e nel Mare del Nord servendo queste regioni sia attraverso i propri cantieri di Singapore che attraverso gli altri stabilimenti del gruppo in altre parti del mondo.

Secondo le previsioni, la cessione sarà portata a termine entro la prima metà di quest'anno.





 
 


Cerca altre notizie su




 
 



Indice notizie
Archivio notizie


Piazza Matteotti 1/3 16123 Genova (I)
tel.: 010.2462122 fax: 010.2516768
e-mail